au pair

Come mi preparo per la mia prima Au Pair?


Se hai già trovato la tua Au Pair e l'hai già invitata, uno degli step più importanti è già stato affrontato! Tuttavia, rimane ancora molto da fare. Prima dell'arrivo dell'Au Pair è necessario preparare alcune cose. I seguenti consigli vi saranno molto utili, soprattutto se è la prima volta che ospitate un Au Pair; ma anche se avete già fatto esperienze con ragazze alla pari, date lo stesso un'occhiata ai nostri consigli e prendete spunto per organizzare al meglio l'arrivo del nuovo Au Pair!

Formalità


Prima della partenza ci sono ancora alcune formalità che tu ed il tuo Au Pair dovreste sistemare. La ragazza alla pari si occuperà del volo e del visto, mentre voi come famiglia ospitante dovreste fornirgli in anticipo un'assicurazione come Au Pair. Questa assicurazione dovrebbe essere valida dal primo giorno, se l'assicurazione sanitaria dell'Au Pair non è valida nel paese ospitante selezionato. Non dimenticare di compilare, firmare il contratto con l'Au Pair e farne due copie. 

Contattare l'Au Pair


Anche prima dell'arrivo del tuo Au Pair dovrai rimanere in contatto con il tuo ragazzo alla pari (via Skype per esempio, ma anche via telefono o per mail). Questo aiuterà a conoscervi meglio e poter instaurare una "primaria" relazione ed iniziare a costruire il vostro rapporto. 

Preparare i bambini alla nuova situazione in casa


Soprattutto se rappresenta la vostra prima esperienza di accoglienza di un Au Pair, dovrete preparare i vostri bambini alla nuova situazione che si creerà in casa. Spiegate loro chi sarà la nuova persona che entrerà in casa e che ruolo avrà all'interno della vostra famiglia: di fatto ne costituirà un membro "alla pari",  una sorta di fratello o sorella maggiore, ma che dovranno comunque rispettare perchè avrà una certa autorità. 

Doveri delle famiglie ospitanti


Informatevi in anticipo dei doveri della famiglia ospitante verso il proprio Au Pair. È importante assicurarsi di soddisfare questi requisiti per poter partecipare al programma Au Pair, soprattutto i punti che riguardano la paghetta, i compiti, la stanza e gli orari di lavoro. 


Preparare la camera dell'Au Pair


Assicurati, prima dell'arrivo dell'Au Pair, che la sua camera sia accogliente e ben arredata. Arredala, ripuliscila, sistemala se c'è qualcosa di rotto, puliscila. 

Anche per i primi giorni dopo l'arrivo dell'Au Pair, ci sono alcune cose a cui dovresti pensare e di cui dovresti occuparti. Assicurati che l'Au Pair si senta accolto e sia a proprio agio. Siate comprensivi con lui, dovrà affrontare una situazione a lui completamente nuova. L'Au Pair ha bisogno di tempo per poter ambientarsi nella nuova situazione familiare e tempo per poter familiarizzare con la nuova cultura, e voi dovrete rispettarlo.

Prenditi il tuo tempo con la nuova Au Pair. La cosa migliore sarebbe prendere i primi giorni dopo l'arrivo liberi, così da poter passare più tempo con lui/lei e presentarlo/a al vicinato, alle persone a voi più care. Mostrategli le vie principali, ad esempio quelle per arrivare a scuola o all'asilo. Spiegategli come funziona il sistema di trasporto pubblico ma anche quali compiti dovrà svolgere a casa. Non scordarti di spiegargli le regole della casa e dargli il vostro programma settimanale, di registrare la ragazza alla pari negli uffici preposti, iscriverla anche ad un corso di lingua e di aprirle un conto bancario.



AuPair.com

Tel: +49 (0) 221 310 61 840
Orario di ufficio: Lu - Ve 8:00 - 15:00 CET
Fax: +49 (0) 221 921 3049
Email: info@aupair.com
Contatti