au pair

Come diventare Au Pair in Turchia: requisiti

Per aderire al programma Au Pair in Turchia, ci sono alcuni requisiti che Au Pair deve soddisfare. Quindi, quali sono questi criteri per la Turchia? 
Se vuoi scoprirlo, tutto quello che devi fare è continuare a leggere. 
 
Requisiti Au Pair Turchia

Requisiti Au Pair in Turchia

I requisiti per i partecipanti possono variare a seconda della loro cittadinanza. In generale, i candidati dovrebbero:
  • Avere tra i 18 - 30 anni
  • Buona conoscenza della lingua inglese o conoscenza di base del turco
  • Essere in grado di pagare le spese di viaggio e di altro tipo
  • Essere interessati a lavorare con i bambini
  • Essere interessati a vivere in Turchia per un periodo
 
Oltre ai requisiti del programma, ci sono altri aspetti che ci si aspetta dai partecipanti. Tutti i candidati devono essere in buona salute, non sposati e senza figli propri. Essi dovrebbero anche avere una certa esperienza nella cura dei bambini in quanto questa sarà la loro principale responsabilità come Au Pair. I partecipanti che soddisfano i criteri menzionati sono invitati a registrarsi su AuPair.com e trovare una famiglia ospitante qui! 

Programma Au Pair in Turchia - guida passo dopo passo

Se soddisfi i criteri di partecipazione,  ti rimangono solo pochi passi per far parte del programma:
 
1
Crea il tuo profilo su AuPair.com
Dopo la registrazione, crea un profilo interessante sul nostro sito. Completalo con tutte le informazioni importanti, aggiungi una lettera di benvenuto, alcune foto e una descrizione personale. Trova gli utenti che soddisfano i tuoi criteri di ricerca con l'aiuto del nostro strumento di raccomandazione.
 
Tutti gli au pair hanno libero accesso ai servizi della nostra piattaforma. Le famiglie possono scegliere un abbonamento gratuito per navigare tra gli utenti, inviare messaggi automatici e aggiungere candidati alla loro lista dei preferiti. Possono anche diventare membri Premium e avere la possibilità di inviare messaggi personalizzati e ricevere l'accesso ai documenti necessari per il soggiorno.
 
2
Organizza una videochiamata con i potenziali candidati
Dopo aver chattato con gli utenti della piattaforma, considera la possibilità di organizzare un'intervista su Skype con quelli che ti piacciono. Durante la chiamata avrete la possibilità di conoscervi meglio e raggiungere un accordo. Organizza diverse chiamate se hai ancora dei dubbi. 
 
3
Firma il contratto Au Pair
Una volta raggiunto un accordo è importante firmare il contratto. Includi dettagli importanti come la paghetta, l'assicurazione, l'orario di lavoro settimanale e i giorni festivi.
 
4
Sottoscrivi un'assicurazione in Turchia
I partecipanti hanno bisogno di un'assicurazione che copra infortuni e malattie. Ciò sarà necessario per richiedere un visto per la Turchia. Le famiglie ospitanti in Turchia non sono obbligate a pagare l'assicurazione. Tuttavia, la famiglia dovrebbe offrire il suo aiuto nella ricerca di quella giusta.
 
5
Richiedi il visto e il permesso di soggiorno per la Turchia
I partecipanti dovranno passare attraverso la procedura di rilascio del visto. In Turchia è inoltre necessario ottenere un permesso di lavoro e un permesso di soggiorno. 
 
6
Pianifica il tuo arrivo
L'Au Pair deve assicurarsi di mettere tutto in valigia prima del viaggio. La famiglia ospitante deve preparare una camera prima del suo arrivo. Entrambe le parti devono concordare il luogo e l'orario di prelievo all'aeroporto. 


Programma Au Pair in Turchia: requisiti per famiglie ospitanti in Turchia
Programma Au Pair in Turchia: requisiti per famiglie ospitanti in Turchia Leggi di Più »
Au Pair in Turchia: contratto e assicurazione
Au Pair in Turchia: contratto e assicurazione Leggi di Più »
Au Pair in Turchia: requisiti per il visto
Au Pair in Turchia: requisiti per il visto Leggi di Più »
Au Pair in Turchia: contratto e assicurazione
Au Pair in Turchia: contratto e assicurazione Leggi di Più »
Au Pair in Turchia: stipendio, vacanze e molto altro
Au Pair in Turchia: stipendio, vacanze e molto altro Leggi di Più »
Alcuni commenti...
Lascia un commento: