AuPair.com è un’agenzia multilingue per ragazze alla pari e famiglie ospitanti in tutto il mondo

Mettiamo in contatto Au Pairs e famiglie dal 1999
Oltre 1 milione di clienti soddisfatti - comincia adesso
Registrazione gratuita - entra in contatto con i candidati dal primo giorno

Cosa dicono di noi le Famiglie ospitanti

Storie di famiglie nel mondo che hanno accolto un Au Pair per aiutarli a prendersi cura dei loro figli e prendere parte ad uno scambio culturale.

Famiglia Panero a Garlenda, Italia

Ottimo servizio ed esperienza arricchente e meravigliosa

Famiglia Prodan a Trieste, Italia

La mia prima esperienza è andata molto bene. Laura è una ragazza dolcissima e responsabile. Spero di poter ripetere l'esperienza

Famiglia Figallo a Bologna, Italia

Zara è stata fantastica! Ha saputo prendersi cura dei nostri bimbi meravigliosamente, è una persona affidabile e discreta. Se potessimo riaverla con noi ne saremmo molto felici!

Più storie

Come usare AuPair.com

Non c’è modo più facile per trovare un Au Pair o una famiglia ospitante!

Il primo passo nella tua ricerca è la registrazione online su AuPair.com. Registrati gratis e prendi parte a questa fantastica esperienza. Crea il tuo profilo ora! Read More

Stai cercando un aiuto flessibile con i tuoi figli? Vuoi lavorare all’estero e hai già esperienza nella cura dei bambini? Allora il programma Au Pair è la soluzione giusta per te! Trova Au Pairs/familie che corrispondono ai tuoi criteri e diventa un utente Premium. Read More

Usa il nostro sicuro sistema di messaggistica ed entra in contatto con la tua futura Au Pair o famiglia ospitante. Accordatevi per un colloquio Au Pair. Come? Vi spieghiamo tutto qui! Read More

Lo step più importante per la vostra ricerca è l’accordo tra entrambe le parti. Assicuratevi di discutere argomenti importanti, come i compiti, le ore lavorative, la paghetta, e firmate il contratto! Read More

Cos'è una ragazza alla pari?

Ragazza alla Pari significato
Un Au Pair è una persona giovane che vuole conoscere un’altra cultura e imparare una nuova lingua vivendo in un paese straniero con una famiglia ospitante. In cambio di una stanza privata e una paghetta, l’Au Pair dà una mano ad occuparsi dei bambini e con alcuni lavoretti in casa. Gli Au Pairs sono considerati come “fratelli o sorelle maggiori” dai bambini e diventeranno membri temporanei della famiglia.

Per entrambe le parti, il programma Au Pair è un modo eccellente per fare uno scambio culturale e un’opportunità per conoscere qualcosa di completamente nuovo e interessante. L’Au Pair ha anche l’opportunità di fare amici da tutto il mondo che stanno facendo la stessa esperienza.

Panoramica di AuPair.com

Più di 20 anni di esperienza
Oltre 1 M di utenti soddisfatti
Famiglie da 78 Paesi
Au Pairs da 190 Paesi

Tipi di iscrizione

Puoi scegliere tra due tipi diversi di iscrizione su AuPair.com. Scopri in dettaglio quali sono le differenze e i vantaggi di ogni opzione.
Iscrizione Base su AuPair.com
AuPair.com è una delle più grandi piattaforme per Au Pair al mondo, e dà l’opportunità a tutti di entrare a far parte del mondo Au Pair!
Oltre all’opportunità di scoprire se la tua potenziale Au Pair o famiglia ospitante sono interessati a te, con un profilo base, Au Pair.com ti offre l’accesso al nostro blog e ad articoli utili sia per Au Pairs che per famiglie, che ti aiuteranno a scoprire di più sul programma.
Inoltre, avrai accesso ai documenti necessari per il soggiorno Au Pair, come il contratto e la lettera d’invito, e ad altre funzioni utili.
Iscrizione Premium su AuPair.com
L’iscrizione Premium ti permette di entrare in diretto contatto con TUTTI gli utenti! È il modo più veloce e facile per trovare il match perfetto!
Potrai contattare gli altri utenti direttamente, attraverso messaggi personalizzati, e scambiare i tuoi dati e dettagli di contatto con loro.
Se hai un profilo Premium per famiglia, riceverai anche un manuale per famiglie ospitanti con dei consigli esclusivi e altre informazioni sul programma Au Pair, insieme ad una versione più dettagliata del contratto Au Pair!

Esperienze di Au Pair

Leggi le storie di ragazze alla pari che hanno avuto un'esperienza fantastica con le loro famiglie
La mia esperienza come tata Leggi la storia di Eunice, tata nel Medio Oriente, in Qatar per essere precisi Diventare una tata è un'alternativa perfetta al diventare un Au Pair. Scopri di più in questo post!
Au Pair in Australia: leggi l'esperienza di Becca Scopri come trasferirti in Australia come Au Pair! Becca ci racconta come ha fatto! Se è anche il tuo sogno viaggiare in Australia, non vorrai perderti questa fantastica storia di una ragazza alla pari!
Storia di un Au Pair: vivere in Italia Ti stai domandando come sia la giornata tipo di un Au Pair in Italia? Lena ci racconta la sua esperienza come Au Pair in un paese vicino a Milano, le fantastiche avventure con la sua famiglia ospitante e molto altro!
Come diventare un Au Pair in Norvegia Jonalyn ci racconta come è stata la sua esperienza come Au Pair in Norvegia: come ha trovato la famiglia, cos'ha fatto e molto altro! Continua a leggere e scopri anche tu come fare per prendere parte al programma!

Agenzie Au Pair

 
AuPair.com è una piattaforma online di matching - sulla nostra piattaforma potrete trovare un Au Pair in modo facile e sicuro. Il visto però, così come le altre varie formalità, richiedono più tempo e attenzione. Non avete tempo per occuparvi di tutta l'organizzazione? Mettetevi in contatto con una delle nostre affidabili agenzie Au Pair partner che vi guideranno attraverso l'intero processo e la vostra esperienza Au Pair!

Il nostro blog

Scopri più informazioni, news e storie di Au Pairs nel nostro blog
New York in 24 ore

New York in 24 ore

Sammy-Jo on 22 Mar. 2019

Ecco una lista dei miei consigli per passare una giornata nella “Grande Mela” e vedere il maggior numero di posti e attrazioni possibile nel modo più facile e conveniente possibile!

Leggi di più  »
Come sono diventata un Au Pair a New York

Come sono diventata un Au Pair a New York

Sammy-Jo on 21 Mar. 2019

Hai mai considerato diventare un Au Pair negli Stati Uniti? Leggi la storia di Sammy-Jo e scopri come è diventata un Au Pair a New York! Ci racconta di come ha conosciuto la sua famiglia ospitante e molto altro!

Leggi di più  »
Brexit: le conseguenze per il programma Au Pair

Brexit: quali sono le conseguenze per il programma Au Pair?

Elena on 25 Feb. 2019

Le Au Pairs dell’UE saranno in grado di viaggiare senza un visto? Le regole cambieranno anche per le Au Pairs che provengono dal di fuori dell’UE? Cerchiamo di capire quali potrebbero essere le conseguenze dell’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea!

Leggi di più  »
Leggi gli altri articoli

Informazioni sui Paesi ospitanti

Ci sono momenti nella vita dove senti di avere bisogno di cambiamenti. Sia che tu sia un Au Pair in cerca di un’avventura, o una famiglia che vuole ospitare una ragazza alla pari - potrete trovare un match su AuPair.com. Scoprite di più sui requisiti e il procedimento in ogni paese

FAQ

Avete qualche domanda riguardo il programma o il sito? Siamo lieti di darvi una mano! Ecco le risposte alle domande più frequenti
Qual è il limite di età per diventare ragazza alla pari?
Il programma Au Pair ha dei requisiti di età specifici per i partecipanti in quasi tutti i paesi. Nella maggior parte dei paesi, il limite di età è tra i 17 e i 30 anni. Ma ci sono alcune eccezioni. In Italia, per esempio, l'età minima è 18 anni e l'età massima 30. Controlla le regole specifiche di ogni paese. » » »
L'Au Pair può essere dedotta dalle tasse?
In molti paesi è possibile detrarre l'Au Pair dalle tasse. Per capire se i costi per l'Au Pair possono essere rimborsati totalmente o parzialmente, è importante informarsi dalle autorità adeguate. Inoltre, l'Au Pair dovrà essere pagata tramite la banca. I pagamenti in contanti non verranno considerati validi. » » »
Quanto si paga una ragazza alla pari?
La paghetta è diversa a seconda del paese ospitante. In Italia, la paghetta mensile va dai 250 ai 300 €. È importante che la somma accordata venga annotata nel contratto Au Pair. È possibile accordarsi anche su un'altra somma, ma assicuratevi che sia rispettato il limite minimo. » » »
Devo pagare il volo della mia ragazza alla pari?
Come famiglia ospitante, non è vostro obbligo pagare il volo dell'Au Pair. È comunque raccomandabile restituire parte della somma, o la somma intera, alla ragazza alla pari una volta arrivata in Italia. È meglio farlo a rate, aggiungendo per esempio una certa somma alla paghetta ogni mese. » » »