au pair

Domande frequenti

au pair domande frequenti Sei un nuovo membro di AuPair.com e hai dei dubbi riguardo alla nostra piattaforma? Questa pagina è fatta apposta per te! Che tu sia un Au Pair, un candidato, o una Famiglia Ospitante, qui potrai trovare le risposte alle domande più frequenti. Abbiamo raccolto una serie di domande che i nostri utenti ci rivolgono più spesso, in modo da fornirti le risposte più appropriate. Se non riesci a trovare qui la tua domanda o il tuo caso risulta più specifico, dai un'occhiata alla nostra Au Pair Wiki o inviaci un messaggio attraverso il modulo di contatto.
 

Domande Generali

Gli Au Pair hanno bisogno di un’assicurazione?
Dipende. Se l’Au Pair è un cittadino UE e intende lavorare in un paese UE, non ha bisogno di un’ulteriore assicurazione. In quasi ogni altro caso, l’Au Pair avrà bisogno di un’assicurazione. Per saperne di più, visita la nostra pagina Tessera Sanitaria Europea.
Ho scritto un indirizzo e-mail sbagliato. Cosa dovrei fare?
Il tuo indirizzo e-mail sarà l'unico dettaglio che non potrai cambiare da solo. Mandaci un messaggio attraverso i nostri contatti con il tuo numero ID e il tuo indirizzo mail valido. Ti aiuteremo non appena riceveremo il tuo messaggio. 
Come mai non posso inserire i dettagli di contatto nella lettera del profilo?
Ci sono due ragioni principali. Prima di tutto, per garantire la tua sicurezza. AuPair.com controlla giornalmente i propri utenti. Gli account falsi sono di solito bloccati dopo pochi minuti, ma un piccolo ritardo da parte nostra permette ai truffatori di procedere. Rendere visibili i tuoi dettagli di contatto ti renderebbe molto vulnerabile, potresti cadere in mani sbagliate. Stai attento quando condividi i tuoi dettagli di contatto. Il secondo motivo è la politica di pagamento del nostro sito.
Quanto tempo ci vuole perché l'iscrizione Premium venga attivata?
Dipende dal metodo di pagamento utilizzato. Se utilizzerai la carta di credito o Paypal, allora l'utenza Premium sarà attivata immediatamente. A volte avrai bisogno di fare log out ed entrare nuovamente nel tuo profilo per avere accesso a tutti i servizi offerti da AuPair.com
 
Se invii i soldi attraverso un trasferimento bancario, l'account diventerà attivo dopo soli 1-2 giorni dalla ricezione del pagamento. Potrai sempre contattarci dopo avere effettuato il pagamento. Potremmo aggiornare il tuo account qualche giorno in anticipo!
 
I pagamenti tramite Western Union sono i più problematici. Dovrai fornirci tutti i dettagli richiesti affinchè il tuo pagamento possa essere accettato. Avremo bisogno del Money Transfer Control Number, del codice ID del tuo profilo e dei tuoi nome, cognome, paese di provenienza e indirizzo e-mail. Se verranno fornite tutte queste informazioni, entro una settimana dalla ricezione del pagamento l'account sarà attivato.
Devo ricordarmi di disdire l'iscrizione Premium?
No. La nostra iscrizione Premium consiste in un pagamento una tantum e, dopo aver raggiunto la data di scadenza, si bloccherà da sola in automatico. Non dovrai fare alcuna cancellazione. Se non farai un ulteriore pagamento per estendere la tua iscrizione, noi non rinnoveremo l'iscrizione Premium.
Come disattivare temporaneamente il mio account?
Dovrai entrare in "Il mio AuPair.com", poi cliccare su "Impostazioni" e sotto la sezione "Il mio profilo è" cliccare "Disattivato". Potrai sempre ri-attivarlo nel caso ne avessi bisogno in futuro.
Come posso eliminare il mio account?
Potrai eliminare il tuo account entrando in "Il mio AuPair.com", poi cliccando su "Impostazioni" e infine sull'ultima voce del menù al fondo della pagina. Potrai anche inviarci un messaggio chiedendo di terminare il servizio attraverso i nostri indirizzi di contatto.
 
Il tuo account sparirà dalla ricerca dei risultati di Google entro qualche settimana dalla eliminare. Se vorrai chiedere il risarcimento di qualsiasi pagamento fatto a AuPair.com, non eliminare il tuo account, altrimenti il rimborso non sarà possibile! Noi valuteremo caso per caso in accordo con le nostre condizioni di rimborso.
Chi dovrà pagare per le spese di viaggio?
Raccomandiamo alle Famiglie ospitanti di aiutare il proprio candidato con le spese di viaggio, nonostante non rientri espressamente nei loro obblighi. In ogni caso, il candidato dovrà coprire i costi del viaggio almeno inizialmente. Se la Famiglia ospitante vorrà aiutare l'Au Pair, potrà ripagare il costo del biglietto una volta che l'Au Pair sarà arrivato nel paese ospitante, aggiungendo alla somma prestabilita della paghetta mensile un piccolo contributo aggiuntivo. Nel caso di Au Pair in USA e in Cina, le spese del biglietto saranno coperte dalla Famiglia ospitante. 
 
Vi invitiamo a discutere di questo argomento prima dell'arrivo dell'Au Pair e di riportarlo nel contratto Au Pair. Leggi di più riguardo i costi per un Au Pair che si dovranno sostenere per partecipare al programma o i costi per una Famiglia ospitante.
Come fa un Au Pair ad ottenere un visto?
AuPair.com è una piattaforma online, pertanto questa domanda va oltre la nostra sfera di responsabilità. Ma in ogni caso faremo del nostro meglio per aiutarti! 
 
La migliore fonte di informazioni è l'ambasciata del futuro paese ospitante nel proprio paese natale. I requisiti per ottenere il visto variano da paese a paese e dalla nazionalità dell'Au Pair, ma solitamente la lettera d'invito da parte della Famiglia ospitante e il contratto firmato da entrambe le parti sono il punto di partenza. Gli altri documenti necessari potranno differire.

Per gli Au Pair interessati agli USA sarà necessario contattare un'agenzia full-service.
 
Verificate i profili degli utenti?
Essendo una piattaforma di matching online, non intervistiamo gli utenti uno per uno, ma facciamo del nostro meglio per verificare chi si iscrive sul nostro sito con controlli regolari. Per assicurarti di essere in contatto con una persona affidabile, organizza una video-chiamata su Skype e chiedi direttamente alla persona interessata tutti i dettagli del soggiorno. Se hai qualche dubbio su certi profili, contattaci! Condivideremo volentieri i nostri feedback raccolti su qualsiasi utente che risulti sospetto.
Come evitare le truffe?
Gli account sospetti hanno tutti qualcosa in comune. Fai attenzione se:
  • c'è un indirizzo e-mail o un numero di telefono nell'immagine del profilo.
  • Ti viene chiesto di fare un bonifico attraverso MoneyGram, Western Union, o di aprire un conto bancario nel paese ospitante.
  • Vieni contattato da un'agenzia o da un avvocato che, di solito, inviano un modulo di domanda per il visto o una bozza del contratto.
  • Ti viene consigliato di pagare l'affitto per un appartamento.
  • L'Au Pair ti ha chiesto di pagare in anticipo per i suoi biglietti aerei. Anche se alcuni Au Pair si aspettano di essere aiutati a pagare le spese di viaggio dalle Famiglie ospitanti, ci sono delle accortezze da considerare per agire in sicurezza.  
  • Vieni contattato tramite Facebook, Instagram o altri social network.
Nella lista riportata sono menzionati i tentativi più comuni di frode. Se riscontri una di queste situazioni, non esitare a contattarci! Leggi di più sulle truffe Au Pair che potrebbero capitare.
Non posso accedere al mio account. Cosa è successo?
O c'è qualcosa che non va con le tue credenziali per il login o il tuo account è stato bloccato dai nostri amministratori. Nel primo caso, richiedi una nuova password e accedi nuovamente. Se il nostro sistema ti informa che il tuo account è stato bloccato, contattaci attraverso il nostro indirizzo e-mail!
Posso modificare il mio profilo?
Sì. Potrai sempre modificare il tuo profilo, sia dalla pagina principale che attraverso i seguenti link:
Per modificare il tuo indirizzo e-mail, inviaci un messaggio.  
Quale è la differenza tra un account base e uno Premium?
L'utenza base è gratuita. Dà la possibilità di scorrere e vedere i profili dei candidati sul nostro sito e mandare messaggi standard agli altri utenti. 
 
Con l'utenza Premium invece ti fornisce la possibilità di creare messaggi in forma libera. È il modo più veloce per trovare un candidato, perché potrai inviare messaggi personalizzati e scambiare le informazioni di contatto con gli altri utenti.

Domande dei Candidati

Un Au Pair può avere un secondo lavoro?
Dipende. Se l'Au Pair è un cittadino dell'UE e sta trascorrendo il soggiorno nell'UE, allora è permesso che abbia anche un altro lavoro. Altrimenti, dipende dal tipo di visto dell'Au Pair, la quantità di ore in cui lavora per la Famiglia e le leggi specifiche del paese ospitante.
Come posso contattare una Famiglia Ospitante?
Dovrai andare sul profilo della Famiglia Ospitante e inviare un messaggio da lì. Se la Famiglia è un utente Premium, allora sarà in grado di leggere i tuoi messaggi e rispondere immediatamente. Potrai anche aggiungere le Famiglie Ospitanti alla tua lista di preferiti. Le famiglie riceveranno immediatamente la relativa notifica! Maggiori informazioni sulla messaggistica qui.
Potreste aiutarmi con le procedure burocratiche e il processo di collocamento?
Purtroppo no, non possiamo aiutarti. Siamo una piattaforma matching online, per questo non possiamo interferire nella tua ricerca o nel processo di collocamento. 
 
Siamo contenti di poterti fornire tutti gli strumenti necessari alla tua ricerca e darti tutte le informazioni sull'esperienza Au Pair.
 
Sentiti libero di utilizzare il nostro servizio per trovare una meravigliosa Famiglia ospitante. Saremo anche molto lieti di ricevere un tuo feedback! Se hai qualsiasi idea o commento da fare, non esitare a contattarci!
Quanto tempo ci vuole per trovare una Famiglia Ospitante?
Dipende da diversi fattori. Completa il tuo profilo e rendilo interessante per gli altri utenti. Controlla di avere tutti i requisiti Au Pair, sii attivo e contatta 10-15 Famiglie Ospitanti al giorno. Quando contatti le Famiglie Ospitanti, assicurati di soddisfare i requisiti e le aspettative della famiglia. Sii attivo, aperto e cerca di convincere le famiglie che il tempo passato con te sarà davvero unico! Di norma la ricerca della propria Famiglia Ospitante può durare da una settimana a qualche mese.
Posso diventare un Au Pair?
Il programma Au Pair accetta partecipanti che soddisfino i requisiti minimi di etàistruzione e status familiare. Se soddisfi questi criteri, registrati come Au Pair adesso e trova la Famiglia ospitante perfetta per te.
Non riesco a inviare una richiesta ad una Famiglia ospitante. Come mai?
Molto probabilmente, è a causa dei criteri di ricerca della Famiglia Ospitante. Essa potrebbe ad esempio cercare Au Pair provenienti da un paese specifico e, per questo, desiderano ricevere delle richieste solo da parte di ragazzi di una certa nazionalità. Anche se questi casi sono rari, ricorda che il programma Au Pair rimane un programma di scambio culturale. Contatta altre famiglie e leggi la nostra piccola guida per Au Pair per trovare una Famiglia ospitante nel minor tempo possibile. Scopri come contattare le Famiglie qui.
Il mio soggiorno Au Pair sta andando male! Potete aiutarmi?
Consigliamo di parlare apertamente con la Famiglia Ospitante dei problemi che hai riscontrato e di trovare insieme una soluzione comune. La comunicazione e il dialogo sono i modi migliori per superare le crisi. 
 
Se non riuscite a trovare una soluzione, potete interrompere il contratto. Raccomandiamo di rispettare il periodo di preavviso, menzionato sul contratto Au Pair. Durante questo periodo, sia l'Au Pair sia la Famiglia potranno cercare una soluzione alternativa. Ad esempio, potrai riattivare il tuo profilo su AuPair.com e trovare un'altra Famiglia ospitante
 
AuPair.com non potrà aiutarti personalmente in questi casi, essendo solo un'agenzia di matching online. Non abbiamo sedi esterne nei vari paesi ospitanti.
Voglio diventare Au Pair negli USA! Cosa devo fare?
Il programma Au Pair negli USA ha specifici requisiti. Uno di questi è la registrazione obbligatoria attraverso un'agenzia full-service. Esiste una lista di agenzie riconosciute dal governo americano e autorizzate a lavorare con le procedure per il visto J-1. AuPair.com ti potrà aiutare nella ricerca della Famiglia Ospitante, ma la documentazione e le formalità dovranno essere fatte attraverso le agenzie locali americane.

Domande delle Famiglie Ospitanti

Come posso contattare un candidato?
​Dovrai andare sul profilo del candidato e inviargli un messaggio. Potrai anche aggiungerlo alla tua lista dei preferiti. In entrambi i casi, questi riceverà le tue notifiche immediatamente. Se hai un account base, potrai mandare inviti standard a tutti gli utenti. L'utenza Premium permette anche di inviare messaggi personalizzati. Scopri come funziona il sistema di messaggistica qui.
Quanto tempo ci vuole a trovare un candidato?
Dipende da diversi fattori. Assicurati che il tuo profilo sia completo e interessante per gli altri utenti. Assicurati inoltre che rispetti i requisiti della Famiglia Ospitante e quelli del programma Au Pair. Sii attivo e contatta dai 10 ai 15 candidati al giorno. Se segui i tre consigli riportati qui sopra, riuscirai a trovare il candidato perfetto in un periodo compreso tra una e quattro settimane. Leggi la guida per Famiglie Ospitanti per utili consigli e idee su come poter trovare un candidato più velocemente.
Quali sono i requisiti per poter ospitare un Au Pair?
Tre sono i requisiti più importanti: la camera dell'Au Pair, il vitto e una paghetta mensile/settimanale. Ti raccomandiamo di scorrere attraverso la lista completa dei requisiti per le Famiglie Ospitanti. Se essi sono soddisfatti, potrete subito registrarvi come Famiglia Ospitante e trovare un Au Pair che rispecchi i vostri criteri di ricerca.
Non riusciamo ad andare d'accordo con il nostro nuovo Au Pair. Cosa dovremmo fare?
Prova a parlare francamente con il tuo Au Pair dei problemi che avete e cercate di trovare insieme una soluzione. La maggior parte dei problemi, anche quelli che sembrano insormontabili, potrebbero essere risolti semplicemente parlandone!
 
Nel caso in cui la questione si dimostrasse davvero seria e non trovaste un punto d'accordo, potreste anche terminare il contratto. Non dimenticate di rispettare il periodo di preavviso, menzionato sul contratto Au Pair. Durante questo lasso di tempo entrambe le parti dovranno cercare di trovare una soluzione al problema. Cercate in ogni caso di aiutarvi e supportarvi a vicenda.
Cosa fare per non ricevere più le notifiche da parte di qualcuno?
Avrete la possibilità di bloccare alcuni paesi. Gli Au Pair di tali paesi non potranno quindi contattarvi fin quando non sarete voi a contattare loro per primi. Questo è uno dei nostri sistemi anti-spam che vi aiuta a risparmiare tempo e sforzi.


Riguardo AuPair.com - la tua agenzia Au Pair online
Riguardo AuPair.com - la tua agenzia Au Pair online Leggi di Più »
Au Pair WIKI - tutte le informazioni sull'esperienza Au Pair
Au Pair WIKI - tutte le informazioni sull'esperienza Au Pair Leggi di Più »
Guida Au Pair - come trovare velocemente e facilmente una famiglia ospitante?
Guida Au Pair - come trovare velocemente e facilmente una famiglia ospitante? Leggi di Più »
Destinazioni del programma per Au Pair su AuPair.com
Destinazioni del programma per Au Pair su AuPair.com Leggi di Più »
Guida alle famiglie ospitanti - come trovare un Au Pair in modo facile e veloce?
Guida alle famiglie ospitanti - come trovare un Au Pair in modo facile e veloce? Leggi di Più »
Lista dei paesi più popolari che ospitano Au Pair
Lista dei paesi più popolari che ospitano Au Pair Leggi di Più »