au pair

Educa i tuoi figli in un ambiente bilingue con un Au Pair

Di Sammy-Jo on Aug 13, 2019
Educa i tuoi figli in un ambiente bilingue con un Au Pair
Sono cresciuta in una famiglia tedesco-americana ed essere bilingue è sempre stato un mio desiderio ma purtroppo ho dovuto imparare l’inglese a scuola, come il resto della mia classe. Nel mio caso, posso ritenermi fortunata perché l’inglese è parlato ovunque, altrimenti non sono sicura che avrei potuto parlarlo con facilità. Detto questo, conosco molte persone che non hanno avuto l’opportunità di apprendere la lingua delle loro origini a scuola.
Che sia il portoghese, lo spagnolo o il russo, adesso hai l’opportunità di crescere i tuoi figli bilingue grazie all’aiuto di un Au Pair.

I benefici dell’essere bilingue

Uno dei vantaggi nello scegliere di crescere i tuoi figli con due lingue è ovvio: potranno parlarle entrambe fluentemente! La conoscenza delle lingue è una prerogativa fondamentale oggigiorno e li aiuterà a trovare lavoro e ad avere una vita relativamente più facile. Ci sono comunque altri vantaggi, forse meno evidenti.
 
I bambini bilingue sono già abituati a parlare più lingue, per questo sono coscienti delle differenze culturali presenti, cosa che li rende mentalmente più aperti.
 
Gli studi dimostrano che essi sono in grado di ottenere risultati più elevati quando si tratta di competenze multitasking o problem solving. Sono migliori a prendere le decisioni, dato che prendono decisioni su quale parola usare ogni giorno.

Come far sì che i tuoi figli crescano bilingui

I bambini imparano le lingue senza nemmeno pensarci: parlano, senza timore di sbagliare. Ecco perché è più difficile per gli adulti imparare una nuova lingua: pensiamo troppo alla nostra performance e ci preoccupiamo degli errori. Per rendere la vita ai tuoi figli il più facile possibile, comincia a insegnarli una seconda lingua nel modo più naturale possibile.
Ci sono molti modi per farlo ma ecco alcuni suggerimenti:

Una persona, una lingua

Questo metodo è particolarmente adatto ai genitori che hanno due lingue madri differenti. Mettiamo che la madre sia croata e il padre inglese: in questo caso, i bambini parleranno croato con la madre e inglese con il padre. Devono dunque rispondere nella lingua che viene parlata, interiorizzando anche l’accento originale.

Lingue minoritarie parlate a casa

Un’opzione più comune tra le famiglie con lo stesso background culturale che si sono trasferite all’estero. Se i due genitori sono italiani e vivono in Danimarca, i figli saranno esposti all’italiano a casa, mentre fuori parleranno danese. 
 
In questo modo, tutta la famiglia parlerà la stessa lingua. Ovviamente sarà ancora più facile per i bambini imparare la lingua “minoritaria” più velocemente. Tuttavia, se i bambini non vanno ancora a scuola, potrebbero non essere esposti alla lingua “comune” (in questo caso il danese). Pertanto, potrebbero essere svantaggiati rispetto ai loro compagni, quando dovranno cominciare la scuola. Non c’è ragione di preoccuparsi comunque, perché recupereranno in fretta.

Il metodo del contesto

Con questo metodo, la lingua da scegliere dipende dal contesto. A seconda delle persone con cui ti trovi e di dove sei, potrai scegliere di parlare lingue diverse.
Mettiamo che la tua famiglia parli francese. Ovviamente, quando si riunirà parlerà francese. Ma se i tuoi figli portano a casa dei loro compagni di scuola che non parlano francese, allora passerete all’inglese. È l’unico modo per includere tutti nella conversazione.

L’esposizione alla lingua grazie all’Au Pair

In tutto ciò, come può aiutarti l’Au Pair a crescere i tuoi figli bilingue? Beh, sono lieta che tu l’abbia chiesto. Gli Au Pair sono giovani provenienti da diversi paesi che ti aiuteranno a prenderti cura dei tuoi bimbi. Essi decidono di partecipare al programma per migliorare le loro conoscenze linguistiche, quindi la loro lingua madre è diversa dalla lingua ufficiale del tuo paese.
 
Se vuoi che i tuoi bambini imparino lo spagnolo, per esempio, assumere un Au Pair che parli spagnolo sarà il modo migliore per esporli alla lingua fin da piccoli-. Come iniziare l’apprendimento della lingua?
 
Fa sì che i tuoi bimbi parlino spagnolo con l’Au Pair. Sarà difficile all’inizio e saranno sicuramente timidi ma non preoccuparti. La situazione migliorerà dopo poco. Non appena si abitueranno a parlare spagnolo, diventeranno sempre più sicuri nella lingua fino a capire ogni parola. La cosa migliore sarebbe continuare ad assumere Au Pair che parlino spagnolo per far sì che i bimbi non smettano con la pratica.
 
Ecco come l’Au Pair può insegnare la propria lingua madre ai tuoi figli:

Libri

Usiamo la lingua per raccontare storie. Allora perché non usare le storie per imparare una lingua? Acquista dei libri per bambini nella lingua madre dell'Au Pair e fateglieli leggere come favole della buonanotte. I vostri bambini potranno ascoltare molte parole nuove, migliorando così il loro vocabolario.

Musica

La musica può aiutare a capire rapidamente una lingua. Molti bambini cantano prima di parlare, quindi cerca di usarla a tuo vantaggio. Canta le tipiche canzoni per bambini nella lingua dell'Au Pair e insegna ai tuoi figli il testo. È un modo semplice e facile per accelerare il processo di apprendimento. Soprattutto se lo combinate con passi di danza che corrispondono al testo.

Giochi

Non è un segreto che i bambini amino giocare. Quindi rendi divertente l'apprendimento di una lingua straniera! Si potrebbe giocare a memory, per esempio. Dite quello che vedete sulla carta nella seconda lingua e presto i vostri figli faranno lo stesso senza nemmeno pensarci.
 
Come vedi, crescere i vostri figli in due lingue non è così difficile come può sembrare. Quindi fate un tentativo. Dopotutto, cos'hai da perdere?
 
Buon divertimento!
Sammy-Jo
Senso di colpa nel chiedere aiutoda Sammy-Jo il 30 Jul, 2019Leggi di più »
Au Pair e genitore casalingo: può funzionare?da Sammy-Jo il 10 Sep, 2019Leggi di più »
Alcuni commenti...
Lascia un commento:
Unisciti a noi
AuPair.com è social: visita i nostri account sui social network, unisciti alla nostra community e ricevi gli ultimi aggiornamenti dal mondo alla pari!
Iscriviti alla nostra newsletter:
Iscriviti come:
Ragazza alla pari
Famiglia ospitante
Iscrivendoti, dai il tuo consenso a ricevere informazioni da AuPair.com. Puoi annullare l'iscrizione quando vuoi.
Unisciti a noi
Non vedi l'ora di iniziare la tua esperienza alla pari? AuPair.com ti aiuterà a trovare la tua futura famiglia ospitante
Registrati con noi e scopri cosa possiamo fare per te:
Registrati come Au Pair Registrati come famiglia