au pair

Stress Management per Famiglie Ospitanti

Di Sammy-Jo on Apr 16, 2019
Stress Management per Famiglie Ospitanti
Essere un genitore che lavora può essere molto stressante. Dopo una lunga giornata di lavoro, quando si viene accolti da bambini che urlano a squarciagola arrivando a casa, probabilmente non si è al top. Per prevenire la frustrazione e ridurre lo stress nella vita quotidiana, ecco i miei 5 modi migliori per rilassarmi.

Dormire

Gli adulti tra i 18 e i 64 anni dovrebbero dormire 7 ore ogni notte. È dimostrato che dormire abbastanza riduce lo stress ed è probabilmente il modo più semplice per rilassarsi dopo una lunga giornata. Cercate però di non dormire troppo: ironia della sorte, questo può farvi sentire ancora più stanchi e prosciugati.

Sorridere

Qualcosa che si può fare nella vita di tutti i giorni per ridurre lo stress in modo facile e veloce: sorridere! Questo semplice esercizio può cambiare la chimica del nostro cervello, aiuta a rilassare i muscoli e persino ad abbassare la pressione sanguigna. Quindi la prossima volta che avete voglia di urlare, provate invece a sorridere!

Sport

L'esercizio fisico può essere il modo più efficace per eliminare lo stress. Aiuta a rilasciare endorfine che ti fanno sentire meglio quasi istantaneamente. Provate a correre prima di andare a lavoro, portate i vostri figli a fare un giro in bicicletta nel fine settimana o a fare una lunga passeggiata la sera. Qualunque cosa decidiate di fare, sarà sicuramente un bene per la vostra salute fisica e mentale.

Comunicazione

La comunicazione è la chiave! Parlate con i vostri amici, familiari e colleghi di lavoro. Tutti si sentono a volte stressati e probabilmente saranno in grado di aiutarvi. Non imbottigliate le vostre emozioni. Questo potrebbe finire con l'urlare ai figli o anche all'Au Pair. Siate aperti su come vi sentite e le cose potrebbero diventare più facili.

Relax

Ultimo, ma non meno importante: rilassatevi! Sì, è più facile a dirsi che a farsi, ma ci sono un sacco di modi fantastici per calmarsi. Provate a meditare o a fare una doccia calda per alleviare la tensione muscolare. Ascoltate la vostra musica preferita o leggete un buon libro. Trovate il vostro modo preferito per rilassarvi e cercate di farlo regolarmente.
 
Una Famiglia Ospitante stressata non è quello che i vostri figli e il vostro Au Pair meritano e di cui hanno bisogno. Se iniziate a sentirvi stressati, fate un respiro profondo e contate fino a dieci. Alla fine della giornata sarete i responsabili dell'umore generale della tua famiglia, quindi dovreste essere voi a controllare i sentimenti. Il vostro io stressato potrebbe reagire in un modo che non avreste mai avuto se foste stati rilassati. Quindi ricordatevi di trovare un buon equilibrio tra lavoro e vita privata per essere il miglior genitore (ospitante) possibile.
 
Alla prossima,
Sammy-Jo
Diversi paesi, diverse genitorialitàda Leonie Baur il 12 Mar, 2019Leggi di più »
Problemi con la domanda per il vistoda Julia il 22 May, 2019Leggi di più »
Alcuni commenti...
Lascia un commento:
Unisciti a noi
AuPair.com è social: visita i nostri account sui social network, unisciti alla nostra community e ricevi gli ultimi aggiornamenti dal mondo alla pari!
Iscriviti alla nostra newsletter:
Iscriviti come:
Ragazza alla pari
Famiglia ospitante
Iscrivendoti, dai il tuo consenso a ricevere informazioni da AuPair.com. Puoi annullare l'iscrizione quando vuoi.
Unisciti a noi
Non vedi l'ora di iniziare la tua esperienza alla pari? AuPair.com ti aiuterà a trovare la tua futura famiglia ospitante
Registrati con noi e scopri cosa possiamo fare per te:
Registrati come Au Pair Registrati come famiglia