au pair

Famiglia Ospitante e Au Pair dell’anno: incontra i vincitori

Di Julia on Dec 22, 2020
Famiglia Ospitante e Au Pair dell’anno: incontra i vincitori
Il 2020 è stato un anno impegnativo per tutti: oltre alle difficoltà quotidiane, la pandemia ci ha reso la vita ancora più difficile. Sappiamo che molti dei nostri candidati temevano di non poter partire come Au Pair, che altri hanno avuto problemi con le ambasciate e che, in generale, tutti hanno fatto molti sacrifici per partecipare all’esperienza alla pari.
 
Abbiamo parlato anche con molte Famiglie Ospitanti di tutto il mondo, sul punto di perdere il lavoro, che non sono riuscite a far coincidere lo smart working all’avere i bambini a casa e che necessitavano disperatamente di un Au Pair.
 
Alla fine di questo anno vogliamo ringraziare tutti gli Au Pair che hanno aiutato Famiglie Ospitanti in tutto il mondo a riorganizzare la loro vita quotidiana. Grazie, alle migliaia di Famiglie Ospitanti che hanno accolto Au Pair, senza mai smettere di credere nel programma nonostante le difficili circostanze.
 
Ecco perché vogliamo festeggiare l’Au Pair e la Famiglia Ospitante dell’anno!
 
Alcuni Au Pair e Famiglie Ospitanti meritano il titolo di Au Pair e Famiglia Ospitante dell’anno! Hanno cambiato la vita in meglio, gli uni agli altri. Abbiamo scelto le storie migliori e siamo contenti di condividere le esperienze dei vincitori.
 
Siamo molto felici di annunciare i vincitori! Leggi le loro storie e trova ispirazione per la tua personale esperienza.
 
 
“Ana Maria è con noi da 11 mesi e dire che è di grande aiuto è riduttivo. Io mi occupo di mia moglie, Ana Maria è qui per aiutarmi a prendermi cura di lei e a rendere possibile, a me e a mia moglie, di continuare a vivere sotto lo stesso tetto e a ridere insieme. Se non avessi trovato AuPair.com nel 2019, senza dubbio avrei portato mia moglie in una casa di cura, e con quello che è successo nelle case di riposo durante il Coronavirus, chissà come sarebbe andata a finire!”.
 
 
“Io e Micaela ci siamo conosciute a maggio su AuPair.com, nel bel mezzo della prima ondata di Covid a Londra.
Speravo di trovare qualcuno che potessi incontrare di persona in un periodo in cui i viaggi erano limitati e che si trovasse già a Londra. Non potevo immaginare che il destino era dalla mia parte!”.
 
 
“La famiglia di Anna è fantastica. Sono stata accolta bene e guidata. Era la mia prima esperienza Au Pair, il bambino aveva 5 mesi e sono rimasta con loro 6 mesi”.
 
 
“Credo che la mia Famiglia Ospitante meriti il titolo di "Famiglia dell'anno". Sono stata molto contenta di essere con i bambini durante la quarantena. Ci siamo divertiti il più possibile”.
 
 
“Il nostro primo incontro è stato molto caloroso, era come se avessi incontrato un amico che non vedevo da tanto tempo. Quando sono entrata per la prima volta in casa, la figlia maggiore Veronica mi stava aspettando sulla soglia e dopo è apparso il capofamiglia.
Vitaly è entrato con la figlia minore Katya, che subito ha cominciato a chiamarmi "sorella". Al che ho capito di aver preso la giusta decisione e che il lungo viaggio non era stato vano”.
 
Vorremmo ringraziare tutti i partecipanti per averci mandato le loro esperienze. Noi di AuPair.com siamo onorati di avere candidati e famiglie così speciali sulla nostra piattaforma, che ogni giorno contribuiscono a fare del mondo un posto migliore!

Canta il karaoke con AuPair.com - Feliz Navidadda Julia il 30 Nov, 2020Leggi di più »
Trasferirsi in Portogallo: cosa devi sapereda Sabrina il 22 Jan, 2021Leggi di più »
Alcuni commenti...
Lascia un commento:
Unisciti a noi
AuPair.com è social: visita i nostri account sui social network, unisciti alla nostra community e ricevi gli ultimi aggiornamenti dal mondo alla pari!
Iscriviti alla nostra newsletter:
Iscriviti come:
Ragazza alla pari
Famiglia ospitante
Iscrivendoti, dai il tuo consenso a ricevere informazioni da AuPair.com. Puoi annullare l'iscrizione quando vuoi.
Unisciti a noi
Non vedi l'ora di iniziare la tua esperienza alla pari? AuPair.com ti aiuterà a trovare la tua futura famiglia ospitante
Registrati con noi e scopri cosa possiamo fare per te:
Registrati come Au Pair Registrati come famiglia