au pair

Storia di una Au Pair dall'Ucraina

Di Elmaz il Dec 22, 2020
Au Pair dall'Ucraina si racconta
Alcuni candidati e famiglie ospitanti meritano il titolo di Famiglia ospitante o Au Pair dell'anno! Si sono salvate la vita l'una per l'altra e hanno cambiato in meglio la vita dell'altro. Abbiamo selezionato le storie migliori e ora siamo felici di onorare una delle storie del vincitore.

Credo che la mia Famiglia Ospitante meriti il titolo di "Famiglia dell'anno". Sono stata molto contenta di essere con i bambini durante la quarantena. Ci siamo divertiti il più possibile.
Fin dai primi minuti quando ho incontrato tutti, mi hanno trattato con grande rispetto e attenzione. 
Dopo la quarantena, siamo andati in vacanza in Italia. È stato un viaggio bellissimo. 
Sono molto grata alla mia Famiglia Ospitante per il calore e il conforto che mi hanno dato a casa, sono stata amata e rispettata.
Vorrei esprimere il mio speciale ringraziamento ai miei nonni, così come alla zia e alla sorella. Sono molto contenta di aver conosciuto queste persone gentili.
 
I miei migliori auguri,
Elmaz
 
Alcuni commenti...
Lascia un commento:
Unisciti a noi
AuPair.com è social: visita i nostri account sui social media, unisciti alla nostra community e ricevi gli ultimi aggiornamenti dal mondo alla pari!
Iscriviti alla nostra newsletter:
Iscriviti come:
Ragazza alla pari
Famiglia ospitante
Iscrivendoti, dai il tuo consenso a ricevere informazioni da AuPair.com. Puoi cancellare il consenso quando vuoi.
Unisciti a noi
Non vedi l'ora di iniziare la tua esperienza alla pari? AuPair.com ti aiuterà a trovare la tua futura famiglia ospitante.
Registrati con noi e scopri cosa possiamo fare per te: