au pair

Au Pair in Norvegia: informazioni sul visto

Molti Au Pair che vogliono andare in Norvegia non sanno di quale visto necessitano e la risposta varia in base alla tua provenienza. In questo articolo ti forniremo tutte le informazioni di cui hai bisogno.
 
Continua a leggere per saperne di più.
visto Au Pair Norvegia
Gli Au Pair di paesi che non appartengono a EU / EEA / EFTA devono fare domanda per il permesso di residenza / di lavoro prima di arrivare in Norvegia. Il processo di domanda può durare dalle 8 alle 10 settimane, dunque i documenti dovranno essere compilati in anticipo. 
 
Per i partecipanti da paesi Non-EU / EEA / EFTA la tassa per inoltrare la domanda ammonta a 3200 NOK.
 
I candidati dall’Australia, la Nuova Zelanda e il Canada possono diventare Au Pair in Norvegia attraverso lo schema di visto Working Holiday.
 
I cittadini delle Filippine solitamente necessitano di un visto per entrare in Norvegia. Il permesso di lavoro / residenza infatti non è sufficiente per diventare Au Pair in Norvegia per i partecipanti provenienti dalle Filippine. AuPair.com consiglia ai potenziali ragazzi alla pari filippini di recarsi presso l’ambasciata norvegese nel loro paese d’origine per capire esattamente quali siano i requisiti che dovranno soddisfare per ottenere il visto.
 

Come richiedere un permesso di residenza/lavoro per la Norvegia?

L’Au Pair otterrà sia il permesso di residenza che quello di lavoro. Per iniziare la procedura di richiesta, l’Au Pair dovrà preparare:
  • Un passaporto valido - che rimanga tale durante tutto il corso del soggiorno
  • Il contratto Au Pair firmato dalla famiglia ospitante
  • Una prova della nazionalità dei genitori della famiglia ospitante
  • Una foto del passaporto che rispetti tutti i criteri richiesti
L’ambasciata richiede questi documenti in inglese o in norvegese.
 
Prima di inoltrare la domanda per diventare Au Pair dovresti contattare l'ambasciata o il consolato norvegese (o della Danimarca/Svezia che rappresentano la Norvegia in alcuni paesi) e chiedere nello specifico tutti i dettagli del caso. 

Cos’altro?

  • Il permesso di lavoro/residenza permette ai partecipanti di rimanere in Norvegia fino a 2 anni (ma non più di quanto specificato nel contratto di lavoro)
  • I partecipanti potranno lasciare la Norvegia e ri-entrarvi nel corso del soggiorno. Non sarà necessario rinnovare il permesso di residenza/lavoro ogni volta. 
  • Nel caso di una famiglia ospitante con genitore single sarà necessario presentare delle dichiarazioni che provino la custodia unica del genitore
 



Au Pair in Norvegia: informazioni sul programma Au Pair
Au Pair in Norvegia: informazioni sul programma Au Pair Leggi di Più »
Au Pair in Norvegia: paghetta, tempo libero e molto altro
Au Pair in Norvegia: paghetta, tempo libero e molto altro Leggi di Più »
Contratto e assicurazione Au Pair in Norvegia
Contratto e assicurazione Au Pair in Norvegia Leggi di Più »
Au Pair in Norvegia: requisiti e procedimento
Au Pair in Norvegia: requisiti e procedimento Leggi di Più »
Au Pair in Norvegia: informazioni per Famiglie Ospitanti
Au Pair in Norvegia: informazioni per Famiglie Ospitanti Leggi di Più »