au pair

Abbey: studiare una lingua e fare l’Au Pair

Di Abbey on Feb 27, 2019
Abbey: studiare una lingua e fare l’Au Pair
Ciao ragazzi! Questa settimana voglio parlare di com’è studiare una lingua straniera mentre si lavora come Au Pair, essendo questo uno dei modi migliori per imparare una nuova lingua.
 
La full-immersion nella lingua e nella cultura circostanti costituisce un’occasione unica per migliorare le proprie competenze. Ho studiato italiano mentre ero Au Pair a Milano e alla fine dell’anno ero in grado di tenere una conversazione, colorita dalla simpatica cadenza locale.

Generalmente, essere Au pair significa essere liberi la mattina, ovvero il modo perfetto per poter seguire un corso di lingua. Alcuni Au Pair scelgono i corsi superintensivi con 3 ore di corso per 5 giorni a settimana. Io ho scelto di fare un corso meno intensivo, due volte a settimana per tre ore. Pensavo che fosse il giusto ammontare di tempo da dedicare alle mie lezioni di italiano. Inoltre ero esposta all’italiano ogni giorno, grazie alla mia Famiglia Ospitante, ai miei amici italiani e a tutti i servizi locali (ristoranti, farmacie, supermercati ecc).
 
Ci sono diverse opzioni per quanto riguarda i corsi di lingua. Corsi pubblici e privati che variano in termini di costi e contenuti di apprendimento. Ho fatto sia un corso pubblico che uno privato quando mi trovavo in Italia e li ho trovati molto diversi ed efficienti al loro modo. Google sarà fonte preziosa nel determinare quali tipi di corsi offre la propria città ma è sempre bene contattare anche altri Au Pair per sentire che corsi seguono. Il corso privato era caro, le lezioni erano di 2 ore, 3 volte a settimana e la qualità era molto più alta perché eravamo pochi in classe. Mentre il corso pubblico, molto più vicino a casa mia, tre volte più economico, e con classi grandi, 3 ore per due volte a settimana. Credo che bisognerebbe scegliere una scuola pubblica o privata in base al proprio budget.
 
Parlando di budget… Qualche Famiglia Ospitante paga il corso di lingua ma non tutte. Se imparare la lingua è nella tua lista di priorità, allora consiglio di chiedere alla Famiglia se potrebbe pagare il corso. Sarete sorpresi: molte famiglie si offrono di pagare il corso e bisogna approfittarne. La mia Famiglia Ospitante non ha pagato il mio corso ma ho usato i miei risparmi per coprire i costi. Ne è valsa la pena ma consiglio comunque di cercare famiglie disposte a pagarlo, almeno la metà.
 
Il costo dei corsi di lingua varia a seconda del paese e, come ho detto prima, se sono pubblici o privati. Dato che sono stata Au Pair in Italia posso solo parlare dei costi che ho affrontato personalmente e spero di potervi aiutare dandovi un’idea di cosa aspettarvi. Il corso privato che ho seguito costava 234 € per due mesi, mentre il pubblico veniva 92 € per tre mesi. Ho conosciuto Au Pair che hanno pagato fino a 2.000 € per un intero anno: i corsi annuali danno l’accesso anche a un visto studenti. Non siate spaventati dai prezzi, riuscirete a trovare il corso adatto alle vostre aspettative.
 
Essere circondati dalla lingua studiata, ogni giorno, è il mio miglior modo per imparare. Mi incontravo con gli amici per studiare italiano, dovere e piacere allo stesso tempo. Si può prendere quello che si impara fuori dalla classe e metterlo in pratica nel mondo reale. 
 
Spero che troviate questo articolo utile e che possiate imparare anche dalla mia esperienza a Milano. Credo che imparare la lingua locale sia il modo migliore per vivere l’esperienza Au Pair appieno. In primo luogo perché si acquisiscono competenze ma anche perché aiuta ad immergersi in una nuova cultura. Ho apprezzato il fatto di riuscire a entrare in un bar per ordinare il caffé come una tipica italiana - è stato fantastico!
 
Una buona settimana a tutti e sentitevi liberi di contattarmi via Instagram.
 
- Abbey

Come sono diventata un Au Pair a New Yorkda Sammy-Jo il 26 Feb, 2019Leggi di più »
Tornare a casa dopo l'Au Pairda Leonie il 05 Mar, 2019Leggi di più »
Alcuni commenti...
Lascia un commento:
Unisciti a noi
AuPair.com è social: visita i nostri account sui social network, unisciti alla nostra community e ricevi gli ultimi aggiornamenti dal mondo alla pari!
Iscriviti alla nostra newsletter:
Iscriviti come:
Ragazza alla pari
Famiglia ospitante
Iscrivendoti, dai il tuo consenso a ricevere informazioni da AuPair.com. Puoi annullare l'iscrizione quando vuoi.
Unisciti a noi
Non vedi l'ora di iniziare la tua esperienza alla pari? AuPair.com ti aiuterà a trovare la tua futura famiglia ospitante
Registrati con noi e scopri cosa possiamo fare per te:
Registrati come Au Pair Registrati come famiglia