au pair

Au Pair in Svezia: informazioni sul visto

Visto Au Pair in Svezia L'Au Pair può ricevere un permesso di soggiorno per non più di 12 mesi. Il suo passaporto dovrà essere valido durante tutto il corso del soggiorno. Il tempo medio per ricevere indietro la propria domanda è di 2-3 mesi.

Se il richiedente è stato già Au Pair in un altro paese, la richiesta potrebbe essere rifiutata. Ciò accadrà a causa del fatto che le autorità svedesi di immigrazione presuppongono che l'obiettivo di Au Pair potrebbe essere diverso da un particolare interesse della cultura svedese.

L'Au Pair deve presentare l'applicazione nel proprio paese d'origine. Se ha successo, il richiedente riceverà una carta di permesso di soggiorno, necessaria (insieme al visto) per il controllo alle frontiere in Svezia.Il partecipante deve pagare la tassa di iscrizione (1000 SEK). Il denaro non sarà rimborsato in caso di rigetto della domanda.

Requisiti per il permesso di lavoro e residenza in Svizzera

I requisiti per il permesso di lavoro sono molto simili ai requisiti del programma Au Pair in Svezia, il che significa che i candidati dovranno:
  1. Avere dai 18 ai 30 anni
  2. Essere interessati alla cultura svedese e alla lingua locale
  3. Avere un certificato di ammissione ad un corso di lingua in Svezia
  4. Avere una lettera di invito scritta da parte della famiglia ospitante in Svezia (il documento dovrà includere alcuni termini della cooperazione e dovranno essere conformi ai requisiti ufficiali del paese)
  5. Avere un passaporto valido

Come fare domanda per un permesso di lavoro e residenza in Svezia?

l’Au Pair potrà richiederlo direttamente all’ambasciata o al consolato del proprio paese. Il partecipante dovrà compilare il modulo Au Pair (numero 131011). L’ambasciata prenderà le impronte digitali e le foto del richiedente.

Domanda per il permesso di lavoro e residenza in Svezia

La domanda consiste in:
  1. Copia del passaporto
  2. Una ricevuta della tassa di iscrizione
  3. Una lettera di invito da parte della famiglia
  4. Un certificato di iscrizione al corso di lingua (con il numero delle ore a settimana)
A seconda della cittadinanza dell’ Au Pair, potrebbero essere necessari alcuni documenti aggiuntivi. Maggiori informazioni dovrebbero essere disponibili presso l'ambasciata del paese di origine dell'Au Pair. 

Visto per diventare Au Pair in Svezia

Se l'Au Pair proviene da uno di questi paesi, il partecipante dovrà acquisire un visto e un permesso di lavoro. AuPair.com consiglia ai candidati di contattare l'ambasciata svedese e seguire le sue istruzioni.
 

Cos’altro?

  1. Se l'Au Pair vuole cambiare la Famiglia ospitante, deve nuovamente richiedere un permesso di lavoro.
  2. Prima di lasciare la Svezia, il partecipante deve avvisare l'Ufficio fiscale almeno una settimana prima della data di partenza.
  3. Il permesso di lavoro e di soggiorno sarà valido fino a 12 mesi. Il periodo non può essere più lungo della validità del passaporto o più lungo del tempo indicato nel contratto Au Pair.
  4. I cittadini di alcuni paesi (Australia, Canada, Nuova Zelanda e Corea del Sud) possono entrare in Svezia attraverso il programma Working Holiday e lavorare come Au Pairs.
 


Au Pair in Svezia - trascorri un anno in Nordeuropa
Au Pair in Svezia - trascorri un anno in Nordeuropa Leggi di Più »
Au Pair in Svezia: salario e ore di lavoro
Au Pair in Svezia: salario e ore di lavoro Leggi di Più »
Au Pair contratto ed assicurazione in Svezia
Au Pair contratto ed assicurazione in Svezia Leggi di Più »
Au Pair in Svezia - requisiti per i partecipanti
Au Pair in Svezia - requisiti per i partecipanti Leggi di Più »
Au Pair Svezia - Informazioni per le famiglie ospitanti svedesi
Au Pair Svezia - Informazioni per le famiglie ospitanti svedesi Leggi di Più »
Au Pair in Svezia: le città migliori da visitare
Au Pair in Svezia: le città migliori da visitare Leggi di Più »