au pair

Au Pair in Islanda: informazioni sul visto

Au Pair Islanda visto
Gli Au Pair provenienti da paesi extra-comunitari avranno bisogno di ottenere un visto prima di viaggiare in Islanda. In questo post ti racconteremo di più sui documenti e le altre formalità legali che dovrai organizzare dopo l'arrivo dell’ Au Pair in Islanda.

Documenti per visto Au Pair in Islanda

L'Islanda ha un visto ufficiale per Au Pair. I giovani tra i 18 ei 25 anni che vorrebbero vivere in Scandinavia e scoprire una nuova cultura e la sua lingua possono richiederli. Per il processo di candidatura il partecipante avrà bisogno di presentare alcuni documenti all'ambasciata dell'Islanda:
 

1. Passaporto

I partecipanti dovranno presentare un passaporto valido in originale e una sua copia. In aggiunta a ciò, i partecipanti avranno bisogno di due foto per il passaporto. 
 

2. Contratto Au Pair

I partecipanti e le famiglie ospitanti dovranno firmare il contratto. L’Au Pair avrà bisogno di presentarlo all’appuntamento con il consolato o l’ambasciata.
 

3. Modulo di domanda per il visto

Il partecipante deve completare il modulo di domanda per il visto fornito dalle apposite autorità ufficiali. 
 

4. Fedina penale pulita

Per diventare un Au Pair in Islanda, i candidati dovranno presentare una fedina penale pulita. Potranno richiedere questo documento presso una stazione di polizia locale.
 

5. Certificato di residenza

I candidati per l'Islanda devono presentare un certificato di alloggio. Questo documento è la prova che il proprietario di un’abitazione accetta qualcuno dall'estero che viva nella sua proprietà.
 

6. Assicurazione sanitaria

I partecipanti dovranno sottoscrivere una conferma dell’assicurazione sanitaria che è valida per almeno 6 mesi. Dovrà coprire almeno  ISK 2,000,000 e dovrà essere emanata da una compagnia di assicurazione che abbia una licenza per poter operare in Islanda.
 

7. Supporto

La Famiglia ospitante deve dimostrare di avere abbastanza soldi per coprire le esigenze di un Au Pair secondo le norme islandesi.
AuPair.com consiglia di contattare l'ambasciata o il consolato dell'Islanda e discutere tutti i dettagli con le autorità prima dell'applicazione. 
 

Cos’altro?

  1. La famiglia ospitante dovrà registrare l’Au Pair all’ufficio degli esteri non appena arriverà. Dopo averlo fatto, il candidato avrà la sua foto presso la Direzione dell’Ufficio Immigrazione.
  2. I partecipanti devono sottoporsi ad un esame medico entro le prime due settimane del loro soggiorno in Islanda. Questo dovrà essere fatto in conformità all'Atto di sicurezza sanitaria e delle malattie trasmissibili.
  3. Una volta che il candidato avrà presentato le foto e il certificato medico alla Direzione, potranno richiedere anche il permesso di residenza. Gli Au Pairs riceveranno il permesso ordinato circa 10 giorni dopo la presentazione della domanda.
  4. Ricorda che il visto non è un permesso di lavoro. L’Au Pair non sarà in grado di lavorare in un altro campo.
 


Au Pair in Islanda - informazioni sul paese ospitante
Au Pair in Islanda - informazioni sul paese ospitante Leggi di Più »
Au Pair Islanda - salario, responsabilità e ore di lavoro
Au Pair Islanda - salario, responsabilità e ore di lavoro Leggi di Più »
Contratto Au Pair e assicurazione sanitaria in Islanda
Contratto Au Pair e assicurazione sanitaria in Islanda Leggi di Più »
Au Pair Islanda - requisiti per i partecipanti
Au Pair Islanda - requisiti per i partecipanti Leggi di Più »
Au Pair Islanda - Informazioni per le famiglie ospitanti
Au Pair Islanda - Informazioni per le famiglie ospitanti Leggi di Più »

AuPair.com

Tel: +49 (0) 221 310 61 840
Orario di ufficio: Lu - Ve 8:00 - 15:00 CET
Fax: +49 (0) 221 921 3049
Email: info@aupair.com
Contatti