au pair

Intercultural Dating - Relazioni interculturali

Di Sabrina on Mar 31, 2021
Intercultural Dating - Relazioni interculturali
Essere un Au Pair è una sfida per vari motivi: sei in un paese straniero, dove si parla una lingua diversa, e mentre lavori cerchi di fare nuove amicizie
Uscire con qualcuno, mentre si è un Au Pair, non è la priorità di tutti, ma non è così insolito innamorarsi di qualcuno mentre si vive all'estero.
 
Anche se uscire con una persona di un'altra cultura è divertente, dovresti tenere a mente alcune cose per vivere questa esperienza nel modo migliore. Perché non importa quanto siano vicini il tuo paese d'origine e il paese ospitante, gli incontri interculturali non sono mai davvero facili, ma non sono nemmeno impossibili!

Cosa si intende per “intercultural dating”

Prima di tutto, dovremmo dare una definizione di intercultural dating. La cultura comprende le caratteristiche di un particolare gruppo di persone: la lingua, la religione, le abitudini alimentari, la società e persino i diversi gusti, ad esempio in fatto di musica. 
Se sei Au Pair all'estero, è probabile che ti piacciano la cultura e le abitudini del luogo che hai scelto come paese ospitante e che le trovi attraenti nel tuo partner. 
Alcune cose che lui/lei potrebbe fare naturalmente senza nemmeno pensarci, potrebbero sembrarti strane e divertenti. 
Mentre alcune di queste caratteristiche potrebbero piacerti, altre potrebbero essere un problema o difficili da capire, e potrebbero creare malintesi nella tua relazione interculturale. 

La barriera linguistica

La comunicazione è la chiave di ogni relazione di successo. Uscire con qualcuno che non parla la tua lingua è una vera sfida: se il tuo partner ha una scarsa conoscenza della tua lingua dovrai tenere a mente che dovrai conversare con qualcuno che non sarà in grado di capirti al 100%.
Se sei tu quello/a che deve parlare una lingua diversa, dall'altra parte, la tua capacità di esprimerti sarà limitata e all'inizio ti sentirai a disagio o come se non stessi esprimendo pienamente la tua personalità e ciò che vuoi comunicare.
Anche se l'inglese è parlato praticamente ovunque, non è la lingua madre di tutti!
Se sei un Au Pair di un paese anglofono, tienilo a mente quando esci con qualcuno. La persona con cui esci potrebbe essere in grado di comunicare con te, ma anche non sentirsi così sicura quando parla con un madrelingua inglese e questo potrebbe causare disagio.

Le abitudini

Ogni cultura ha abitudini diverse, anche quando si tratta di necessità basilari come le abitudini alimentari. 
Il cibo, per esempio, ha un ruolo importante nei paesi del Mediterraneo, mentre potrebbe essere visto solo come un semplice bisogno nei paesi del Nord Europa. 
Nell'Europa meridionale le persone tendono a strutturare le loro giornate in base alla routine dei pasti. 
Di fatto, non stiamo parlando di una routine personale. In paesi come l'Italia, per esempio, nessuno mangia veramente quando ha fame: si mangia all'ora dei pasti! Tutti sanno fin da piccoli quando è ora di mangiare e qual è la cosa migliore da mangiare ad ogni pasto (es. se un cibo dolce o salato). Tuttavia, in un paese vicino come la Germania, la gente sa quali sono i diversi pasti, ovviamente, e più o meno c'è anche un orario comune, ma questo non è così rigido come in Italia. 
Queste cose possono sembrare davvero superficiali all'inizio di una relazione, ma se l'abitudine di una cultura è così radicata può portare a problemi o disaccordi nella relazione quando si tratta di fare piani comuni. 

L’appuntamento

Parlando di cibo, questa è una delle grandi incognite quando si tratta di primi appuntamenti tra persone di culture diverse. 
Come abbiamo detto, culture diverse strutturano le loro giornate in modo diverso, e in alcuni paesi è comune organizzarle intorno agli orari dei pasti. 
Quando ci si accorda per una certa ora è consigliabile chiedere o cercare di capire se si tratta di un invito a cena o di una semplice passeggiata in un orario che per noi potrebbe essere considerato "ora di cena". Questo eviterà di arrivare impreparati e con lo stomaco che brontola al primo appuntamento. 
Se avete deciso di andare a cena insieme, le aspettative riguardo alla cavalleria dovrebbero essere riviste e regolate a seconda del paese ospitante. 
I paesi sudamericani, per esempio, sono noti per le buone maniere e la galanteria. In un appuntamento stereotipato tra un uomo e una donna, infatti, sarà l'uomo a invitare la donna, a pagare il conto e persino ad aprire la porta. 
Nei paesi del Nord Europa, invece, i ruoli di genere vengono superati quando si tratta di appuntamenti e non è raro che sia la ragazza a invitare il ragazzo o a pagare il conto. 

Le incomprensioni

Ci sono anche una serie di fattori che possono interferire in una relazione.
In America, per esempio, c'è la tendenza a presentare il partner alla famiglia molto presto, quasi all'inizio della relazione. Per altre culture questo potrebbe sembrare un'esagerazione o indizio di un passo superficiale. 
Per chi è abituato a questo, invece, trovandosi in un paese dove le presentazioni avvengono dopo molti mesi (o addirittura anni), non conoscere la famiglia del proprio partner può sembrare un segno che l'altra persona non sta prendendo sul serio la relazione. 
Un'altra cosa che potrebbe essere strana per le culture mediterranee o sudamericane è la distanza sociale che molti altri paesi tendono ad avere: se vieni da un paese "caldo" e stai uscendo per la prima volta con uno svedese, non offenderti se durante il vostro primo appuntamento lui/lei sembra distante e non sta troppo vicino a te mentre parla. 
 
In conclusione, le relazioni sono sempre difficili
Anche se iniziamo a frequentare qualcuno che è nato e cresciuto nella nostra stessa cittadina, prima o poi ci sarà un argomento da discutere e su cui trovare un accordo. È tutto normale e fa parte del processo di frequentazione. Uscire con qualcuno di una cultura diversa, che parla una lingua diversa, ha una religione o una mentalità diversa può far paura. Se ne vale la pena però, la paura iniziale non dovrebbe limitarci, dovrebbe solo farci desiderare di conoscere questa persona e la sua cultura ancora di più. 
Le relazioni sono una grande opportunità di crescita. La crescita personale a cui una relazione interculturale può portare, però, è ancora più grande. 
 
Trasferirsi in Portogallo: cosa devi sapereda Sabrina il 22 Jan, 2021Leggi di più »
Alcuni commenti...
Lascia un commento:
Unisciti a noi
AuPair.com è social: visita i nostri account sui social network, unisciti alla nostra community e ricevi gli ultimi aggiornamenti dal mondo alla pari!
Iscriviti alla nostra newsletter:
Iscriviti come:
Ragazza alla pari
Famiglia ospitante
Iscrivendoti, dai il tuo consenso a ricevere informazioni da AuPair.com. Puoi annullare l'iscrizione quando vuoi.
Unisciti a noi
Non vedi l'ora di iniziare la tua esperienza alla pari? AuPair.com ti aiuterà a trovare la tua futura famiglia ospitante
Registrati con noi e scopri cosa possiamo fare per te:
Registrati come Au Pair Registrati come famiglia