au pair

Scambio linguistico: trova il tuo tandem partner

Scambio linguistico con AuPair.com

Vuoi imparare una nuova lingua straniera ma non conosci nessun madrelingua che potrebbe aiutarti? Vuoi incontrare altri Au Pair ma sei nuovo nel paese e ti senti isolato? AuPair.com ha creato un nuovo strumento per supportarti!
 
Sulla nostra piattaforma puoi trovare altri Au Pair e appassionati delle lingue! Inserisci la tua lingua madre e la lingua che vuoi imparare e ti forniremo una lista di possibili tandem dal nostro database. Il tutto è assolutamente gratuito!

Che cos’è un tandem linguistico?

Due persone che parlano lingue differenti si incontrano per conversare in entrambe le lingue - ecco cos’è un tandem linguistico. Lo scopo è migliorare le proprie competenze linguistiche e incontrare persone con interessi simili. Uno scambio linguistico è l’opzione perfetta per Au Pair prima, dopo e durante il loro soggiorno: puoi praticare la lingua target prima della partenza, incontrare altri Au Pair mentre ti trovi nel paese ospitante e mantenere i contatti dopo il tuo ritorno a casa.

Come posso trovare un tandem partner?

Se adempi a tutti i requisiti, una notifica comparirà nella tua pagina principale una volta effettuato il login. Se clicchi su “Mi interessa”, verrai trasferito su una pagina dove potrai indicare la tua lingua madre e la lingua target. Dopodiché, avrai accesso ai profili di altri Au Pair che corrispondono ai tuoi criteri di ricerca. Potrai lasciar loro una richiesta di contatto e ti faranno sapere se sono interessati. Puoi scambiare le tue informazioni di contatto, se vuoi, e programmare una videochiamata per poter migliorare le tue competenze linguistiche e incontrare nuovi amici!

Quali sono i requisiti?

Per prendere parte al programma di scambio linguistico devi…
  • Essere iscritto a AuPair.com da almeno due settimane
  • Avere un tasso di risposta pari ad almeno il 90%
  • Completare il tuo profilo al 100%
Puoi anche partecipare se il tuo profilo è disattivato, nel caso in cui tu abbia già trovato una Famiglia Ospitante, per esempio.

Come funziona lo scambio linguistico?

Puoi inviare un massimo di 20 richieste tandem alla settimana e scambiare messaggi con due diversi utenti alla settimana. In questo modo vogliamo assicurarci che tu sia serio nei confronti dei tuoi tandem e che tu possa concentrarti solo sui tuoi preferiti.
 
Una volta scambiati i dettagli di contatto, potete pianificare
  • uno scambio scritto
  • uno scambio verbale
  • un incontro faccia a faccia
Se ti concentri a migliorare le tue competenze scritte, puoi scrivere e leggere i messaggi del tuo tandem in lingua. Altrimenti puoi sempre incontrare il tandem via videochiamata o dal vivo, se abitate nella stessa zona. Parla di te, racconta al tandem perché vuoi imparare la sua lingua o vivere nel suo paese. Ascolta e conosci i tuoi nuovi amici: che cosa possono raccontarti della loro cultura? Espandi i tuoi orizzonti e fai amicizie internazionali. Ti promettiamo che ne varrà la pena!

Ci sono dei costi?

Siamo contenti di annunciare che questo strumento è assolutamente gratuito per te e per il tuo tandem. Lo scopo del servizio è quello di promuovere esperienze interculturali e di accrescere la community di amicizie internazionali, così da rendere il tuo soggiorno Au Pair il periodo più bello di sempre.

Consigli per lo scambio linguistico

La community di scambi linguistici sta crescendo! Nonostante ciò, affrontare la prima videochiamata in lingua straniera non è semplice. È normale essere in ansia prima di incontrare il proprio tandem, ci siamo passati tutti. Ma non preoccuparti perché, di solito, le persone che navigano nel mondo delle lingue straniere sono molto comprensive. Non dimenticare che siete sulla stessa barca! Anche il tandem può essere nervoso tanto quanto te. Focalizza l’attenzione sul perché vuoi prendere parte a questo scambio linguistico: non sei ancora fluente nella conversazione ed essere in grado di comunicare almeno a un livello base è il tuo scopo, nobile e prezioso. Il tutto è molto simile al programma Au Pair: non lasciare che le insicurezze ti ostacolino nel realizzare i tuoi obiettivi! Per questo, abbiamo raccolto qualche consiglio basato sulla nostra esperienza personale: 

Impara la tua presentazione a memoria

Ovviamente, essendo un principiante non sarai fluente nella lingua target. Dacci retta però, questa esperienza ti aiuterà ad acquisire fiducia, soprattutto se provi a imparare le frasi base a memoria. Puoi prepararti a dire chi sei, quanti anni hai, da dove vieni e che cosa fai nella vita. Inoltre, è consigliabile imparare ad apprezzare la lingua e la cultura dell’altro. Per esempio, quando uno dei nostri autori viveva in Francia, il miglior rompighiaccio per iniziare una conversazione era “Amo la Francia e voglio migliorare il mio francese ma sono sempre all’inizio. Sarei felice se tu potessi aiutarmi” et voilá: quando si mostra apprezzamento verso la loro cultura, i francesi si sentono subito a loro agio e sono pronti ad aiutare.

Portati un vocabolario

Quando si studia una nuova lingua, non c’è niente di più frustrante che voler esprimere un concetto senza avere il lessico adeguato per farlo. Ecco perché dovresti assolutamente portare con te un vocabolario quando incontri il tuo tandem. Puoi usare un modello vecchio stile e prendere appunti oppure scaricare un’app. Quando si chatta è pratico avere un’altra scheda aperta col dizionario online mentre parli con il tuo tandem linguistico. Più lo usi e meno ne avrai bisogno in futuro.

Annota le nuove parole

Se hai una buona memoria visiva, ti suggeriamo di scriverti le parole nuove e di ripassarle dopo l’incontro. Ci sono persone che possono memorizzare una parola solamente sentendola dire una volta ma non tutti hanno questo talento. Porta carta e penna o crea un file sul tuo smartphone per raccogliere tutte le parole nuove che hai imparato durante la “lezione”.

Registra la conversazione

Consiglio per i pro: registra la conversazione (se l’altra persona è d’accordo). In questo modo potrai dare un giudizio oggettivo alla tua performance, controllando la pronuncia e valutando il tuo margine di miglioramento (si può sempre migliorare!).
 
Detto ciò, speriamo che tu possa trovare il tuo tandem partner ideale e vivere una bella esperienza di scambio linguistico su AuPair.com!