au pair

I Pro e i Contro di ospitare un Au Pair

Ti piacerebbe che il giorno fosse fatto di 36 ore in modo da avere tempo di fare tutto? Se sei un genitore, molto probabilmente la risposta è sì.
Essere un genitore è un lavoro a tempo pieno e se hai anche un lavoro - congratulazioni, ti meriti un dottorato in fisica per la flessione spazio - temporale.

A parte gli scherzi, ospitare una ragazza alla pari potrebbe essere la soluzione adatta per la tua famiglia, ad una condizione: dovrete avere una stanza per l’Au Pair. Oltre a ciò, non ci sono altri ostacoli che ti impediscano di assumere una ragazza alla pari e di arricchire la vostra vita familiare.
In questo articolo potrai scoprire i vantaggi e gli svantaggi del programma Au Pair.
benefici au pair
Stai cercando una soluzione di assistenza all'infanzia per i tuoi bambini, che non sia un asilo nido, non una tata o una babysitter? Forse ospitare un Au Pair potrebbe essere la soluzione giusta per te! 
 
Un Au Pair è una persona giovane che è interessata a vivere per un certo periodo di tempo all'estero insieme alla sua famiglia ospitante, per entrare in contatto con la cultura locale. Come tutte le cose, anche il Programma Au Pair ha i suoi pro e contro. 

I Pro nell'ospitare un Au Pair

  • Flessibilità. Dal momento in cui l'Au Pair vivrà con la tua famiglia, avrai la flessibilità di assegnare delle responsabilità a lui/lei in quasi qualsiasi momento della giornata in base alle tue responsabilità, ricordandoti di dover rispettare il numero delle ore settimanali prestabilite di lavoro.  
  • Scambio Culturale. La tua famiglia imparerà a scoprire un nuovo paese e una nuova cultura. 
  • Un'altra lingua. La tua famiglia avrà l'opportunità di imparare una nuova lingua assumendo un parlante madrelingua di un altro paese. 
  • Compiti differenti. In aggiunta all´assistenza all'infanzia, un Au Pair potrà anche aiutarti con alcuni piccoli lavori di casa (anche se lui/lei non è da considerare una donna delle pulizie o una tata).
  • Costi non elevati. Un Au Pair è sempre più conveniente che una tata o di asili nido. Leggi di più sul costo dell'ospitare un Au Pair. 

I contro nell'ospitare un Au Pair 

  • Perdita della privacy. Dato che l'Au Pair vivrà insieme alla tua famiglia, anche la privacy della famiglia ne sarà influenzata. Vi servirà forse un po' di tempo per abituarvi alla nuova persona. 
  • Divario culturale. Adattarsi ad un nuovo paese e ad una nuova cultura richiederà da parte dell'Au Pair un po' di tempo. Allo stesso tempo, anche ai vostri bambini potrebbe servire un po' di tempo per adattarsi. Qualche volta la distanza culturale potrà sembrare più grande di quanto è in realtà, oppure l'Au Pair potrebbe avvertire un senso di nostalgia; in quel caso il contratto Au Pair potrebbe essere terminato anticipatamente. 
  • Non è un educatore professionale.  L'obiettivo principale del programma Au Pair è uno scambio culturale, per questo la maggior parte dei partecipanti proviene da paesi differenti e non è necessario essere degli educatori professionali per prendere parte al programma.
  • Requisiti specifici. La Famiglia Ospitante dovrà fornire all'Au Pair una camera, e rispettare le altre condizioni previste dal programma Au Pair. 
  • Sforzi organizzativi. In quanto famiglia ospitante, dovrai fornire il supporto richiesto per la domanda per il visto, l'assicurazione, la registrazione e altre formalità. 
Se pensi che il Programma Au Pair sia la soluzione che fa il caso tuo e se soddisfi i requisiti richiesti dal programma, inizia a cercare subito un Au Pair

Quanto tempo ci vuole a trovare un Au Pair?
Dipende da diversi fattori. Assicurati che il tuo profilo sia completo e potenzialmente attraente per gli altri utenti. Assicurati inoltre che rispetti i requisiti della Famiglia Ospitante e quelli del programma Au Pair. Sii attivo e contatta dai 10 ai 15 Au Pair al giorno. Se segui i tre consigli riportati qui sopra, riuscirai a trovare il tuo Au Pair in un periodo compreso tra una e quattro settimane. Leggi la guida per Famiglie Ospitanti per utili consigli e idee su come poter trovare un Au Pair più velocemente.
Quali sono i requisiti per poter ospitare un Au Pair?
Tre sono i requisiti più importanti: la camera dell'Au Pair, il vitto e una paghetta mensile/settimanale. Ti raccomandiamo di scorrere attraverso la lista completa dei requisiti per le Famiglie Ospitanti. Se essi sono soddisfatti, potrete subito registrarvi come Famiglia Ospitante e trovare un Au Pair che rispecchi i vostri criteri di ricerca.


Requisiti per diventare Famiglia di accoglienza
Requisiti per diventare Famiglia di accoglienza Leggi di Più »
Responsabilità delle Famiglie Ospitanti
Responsabilità delle Famiglie Ospitanti Leggi di Più »
Guida alle famiglie ospitanti - come trovare un Au Pair in modo facile e veloce?
Guida alle famiglie ospitanti - come trovare un Au Pair in modo facile e veloce? Leggi di Più »
Consigli per il colloquio con la famiglia ospitante
Consigli per il colloquio con la famiglia ospitante Leggi di Più »
Consigli per creare un buon profilo su AuPair.com
Consigli per creare un buon profilo su AuPair.com Leggi di Più »
Quali foto usare nel profilo per trovare una famiglia ospitante?
Quali foto usare nel profilo per trovare una famiglia ospitante? Leggi di Più »

AuPair.com

Tel: +49 (0) 221 310 61 840
Orario di ufficio: Lu - Ve 8:00 - 15:00 CET
Fax: +49 (0) 221 921 3049
Email: info@aupair.com
Contatti